in

Io c’ero: il Crystal Ball!

Crystal Ball, le vere e uniche bolle di plastica, in grado di far divertire i bambini degli anni ’80 e ’90 e di oggi!

Oggi vogliamo ricordare un gioco cult degli anni 80 e 90: il Crystal Ball.

Crystal Ball è una pasta di gomma colorata, disponibile in vari colori (giallo, rosso, blu, verde) dall’odore caratteristico, ideata dal chimico Claudio Pasini e dal socio Carlo Alberto Colombo nel 1947.

Inizialmente nominata “Le bolle fatate” è un gioco utilizzato per creare palloncini soffiando in una cannuccia di plastica.

A differenza delle classiche bolle di sapone, Crystal Ball permette di sprigionare creatività e fantasia dei bambini potendo modellare e assemblare vere e proprie creazioni complesse senza che le bolle si rompano subito al contatto.

Lo scopo del gioco è quello di creare dei palloncini che hanno una durata breve e sono molto fragili. Apponendone un pò sulla punta della cannuccia, si possono gonfiare palloncini, ed eventualmente combinabili tra di loro. Infatti, il palloncino resta per un po’ appiccicoso prima di asciugarsi, quindi può essere attaccato ad altri per farne pupazzetti o animaletti….

Se anche voi c’eravate, ecco un po’ di storia, continuate a leggere…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Apple, gli anni 90 e una grande idea rimasta nel cassetto

Mary Poppins Returns: ecco la notizia che molti fan aspettavano!