in

E’ Namecc uno degli esopianeti scoperti dalla NASA?

Arriva la petizione, di un giovane italiano per il nome di uno degli esopianeti scoperti

Mercoledì 22 febbraio la NASA ha annunciato in diretta mondiale la scoperta di 7 nuovi pianeti, nella costellazione dell’Acquario, lontani 40 anni luce e gemelli della Terra, che hanno una temperatura tra 0 e 100 gradi e quindi c’è la possibilità di trovare acqua allo stato liquido, il che li rende interessanti per la ricerca di vita nell’Universo.

I pianeti orbitano intorno a una stella più piccola e più fredda rispetto al Sole, una “Nana Rossa”, chiamata Trappist-1. I pianeti adiacenti sono chiamati, appunto come la stella, in ordine alfabetico dal più vicino al più lontano: Trappist-1b, Trappist-1c e così via fino alla lettera h.

Una scoperta incredibile, ma ancora più incredibile è la proposta nata dopo pochi giorni, proprio qui in Italia, e potrebbe diventare realtà anche con le nostre firme!
Continuate a leggere…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Backstreet Boys: come sono oggi?

Alcune aziende ex-leader di settore oramai scomparse