in

Nokia non muore mai, anzi! Scopri cosa sta arrivando…

Nokia e il doppio effetto nostalgico al MWC 2018

Anche quest’anno, come da diversi anni a sta parte, a fine Febbraio va in scena il Mobile World Congress, una fiera interamente dedicata al mondo mobile a Barcellona.

Se da un lato c’è Samsung che la fa da padrona con i suoi top gamma. dall’altra c’è Nokia (o HMD Global) che tenta di rubare la scena, riportando in vita alcuni modelli che hanno fatto la storia del produttore. Ci provò con la serie Asha, col 3310 (l’anno scorso e quest’anno) e, sempre quest’anno, il colosso finlandese ha deciso di resuscitare ben altri due mega telefoni che molti di voi ricorderanno sicuramente: Nokia 8110 (per il film Matrix e la sua forma) e Nokia 8800 Sirocco (versione luxury dell’8800 con alcune esclusive), ma andiamo con ordine.

Il primo, definito anche “bananone”, è il successore dell’omonima versione lanciata 22 anni fa. Telefono di fascia alta, era caratterizzato da uno slider che proteggeva la tastiera e permetteva di rispondere alle chiamate. Per via della sua curvatura venne definito in maniera ironica “banana-phone”. 

Quest’anno HMD ha deciso di presentare una versione 2.0 del suddetto telefono. Seguendo la scia del 3310, anche qui parliamo di un feature phone con qualche accenno “smart”. Troviamo infatti alcune implementazioni come Google Assistant, Facebook e Twitter (che ci permetteranno di avere sotto controllo le cose più importanti), e il supporto alle reti 4G. Anche qui la batteria permette una durata “leggendaria” con ben 17 giorni di durata, o 9 giorni se invece si effettuano diverse chiamate. La memoria invece è di soli 4 GB con la possibilità di espanderla tramite micro SD. Per quanto riguarda la disponibilità, il telefono sarà disponibile da maggio al prezzo di 79€.

Ma le novità non si fermano qui. Infatti HMD ha presentato anche Nokia 8 Sirocco, il primo telefono di fascia alta con Android One (la versione lite del sistema operativo). Questi non è nient’altro che, come suggerisce la denominazione “Sirocco”, una versione lussuosa di uno telefono (o in questo caso Smartphone), della casa finlandese. Non è la prima volta infatti che Nokia fa una cosa del genere. Molti di voi ricorderanno infatti la versione Sirocco dell’8800 del 2006 che, a differenza dell’originale, presentava un layout di tastiera rinnovato, una fotocamera da 2 mpx e una batteria potenziata.

Quello di quest’anno, a differenza degli altri già citati da noi, è uno Smartphone a tutti gli effetti con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria. Il display è un 5.5″ QHD, mentre la fotocamera è di 12 mpx (posteriore) e 5 (anteriore). Il sistema operativo è Android in versione Oreo, mentre il prezzo arriva a 799€. 

 

E voi che ne pensate? Siete contenti del lavoro che sta svolgendo Nokia oppure no? Fatecelo sapere sul nostro gruppo NOSTALGIA CANAGLIA, pagina Facebook e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Stupendo: ecco il gioco dei GHOSTBUSTER per il tuo smartphone!

Il Principe Cerca Moglie: in arrivo il sequel? [Rumors]