in

Noi che il cellulare era un lusso, con il credito, le lire, gli squilli, gli SMS…

Niente campo, SMS a pagamento, niente internet: la generazione del millennio scorso

POCO CAMPO MA AUTONOMIA IMMENSA

Non ovunque c’era la ricezione di campo, ma le batterie erano immortali: ci impiegavano più tempo per raggiungere la carica completa, ma poi il telefono si poteva utilizzare per giorni senza dover essere costretti a portarsi il caricatore ovunque.

E per trovare la posizione migliore dove il telefono prendesse facevamo letteralmente dei numeri da contorsionisti!

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Written by Super Saiyan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trainspotting 2 (T2): torna il cult anni 90 dal 23 febbraio in Italia [VIDEO]

12

Come sono oggi i personaggi di “Willy, il principe di Bel-Air”?