in

A-Team: come sono oggi gli attori

Hannibal, Sberla, P.E., Murdoch: guardiamo insieme come sono diventati

A-Team è una serie americana uscita nel 1983 ed è composta da 5 stagioni. La serie è talmente popolare che, ancora oggi, canali come Iris, continuano a trasmetterla facendo registrare enormi picchi d’ascolto.

Il titolo A-Team si riferisce indirettamente agli “A-Teams”, termine con cui si intendono gli ODA, Operational Detachments Alpha (Distaccamenti Operativi Alfa).

Un commando di ex-combattenti della guerra del Vietnam chiamato A-Team (Squadra A) viene accusato ingiustamente di aver rapinato la banca di Hanoi. Evasi in maniera rocambolesca, vivono in fuga, ricercati e braccati dalle autorità militari per un reato che non hanno mai commesso.

I componenti della squadra sopravvivono prestando servizio come mercenari e venendo, nella quasi totalità degli episodi, assoldati da persone o da gruppi di persone oppresse da situazioni d’ingiustizia o di pericolo.

In Italia la serie è stata trasmessa per la prima volta da Rete 4 a partire dal 25 febbraio 1984.

Ogni episodio è basato sul “buonismo militare” , difatti in A-Team, nessun proiettile ha mai ucciso qualcuno.

Nel 2010 è uscito un film basato sulla serie e ne abbiamo parlato anche qui.

 

Per onorare questa serie abbiamo deciso di mostrarvi come sono oggi coloro che interpretavano quei personaggi che abbiamo amato tanto, anche se purtroppo, non possiamo vedere come sono tutti gli attori principali allo stato attuale.

Infatti George Peppard, che nella serie interpretava “Hannibal Smith”, è scomparso nel 1994.

Per tutti gli altri c’è il video in alto all’articolo, fateci sapere che ne pensate sulla nostra pagina NOSTALGIA CANAGLIA, pagina Facebook e Twitter.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna il Telegatto! Ecco quando e dove

Che fine hanno fatto i protagonisti di Hazzard?